Wolin è un famoso insediamento con un hecy terribilmente riuscito, che è attaccato su un'isola con l'attuale definizione abbandonata. Nelle fasi storiche, il castello moderno fu la sede dell'impero woliniano e il periodo del suo più ampio raffinamento attacca il IX - XI secolo. Nel periodo attuale, Wolin fu uno dei porti più importanti del Mar Baltico e dovette la sua forte e forte crescita a contatti mercantili con i territori scandinavi e con imperi situati sulla base dell'Europa assiale, anche in Europa lontana. Ora Wolin e l'isola su cui si trova l'insediamento, quindi soprattutto un letto completo affascinante per i vagabondi. Grazie al Festival dei Vichinghi, che è stato lanciato ogni anno, tuttavia, gli Slavs Wolin hanno vinto la fama ed è celebrato con entusiasmo, il più delle volte in epoca neutra.Una delle locomotive più ricche di questo Wolin è il villaggio vichingo, quindi il museo a cielo aperto, la cui sorpresa più vantaggiosa è il castello portuale rinnovato. La locomotiva unica della città è la Woliński Zieleniec Ojców, importante aiuto dei cappuccini e il luogo in cui le scogliere classiche sembrano influenti.Il turismo, quindi, oggi l'essenza del ruolo nel centro attuale. La fondazione di alloggio mantiene dinamicamente qui, e non incolpo i fattori di cottura. La somma attuale consente ai pazienti di visitare questo sottile angolo della schiena di un amico.